Blog

Post

  • Uno sport di squadra deve esserlo anche fuori dal campo
    Uno sport di squadra deve esserlo anche fuori dal campo

    Uno sport di squadra deve esserlo anche fuori dal campo.

    Ieri pomeriggio, al Campo Comunale di Boscotrecase, è stata una giornata meravigliosa, non solo per il meteo perfetto, ma perché il Sole ha illuminato i sorrisi dei tanti atleti U14 che hanno potuto riassaporare un po’ di normalità ovale dopo ben 18 mesi di pandemia e quarantene.

    L’evento di ieri non è stata una partita con qualcosa in palio, ma un allenamento congiunto tra tre realtà che hanno deciso di abbracciare la filosofia del sostegno e del gioco di squadra anche oltre il confine delle linee di gioco che, troppo spesso, diventano una frontiera dove questi nobili principi restano confinati. Se la giornata di ieri è stata possibile dobbiamo ringraziare di cuore i nostri amici dell’Amatori Napoli Rugby e del Salerno Rugby che hanno onorato la nostra ospitalità con la loro presenza e che hanno reso questo momento di confronto e di crescita migliore. In cuor nostro speriamo di poter continuare e consolidare questa collaborazione che non può far altro che accrescere i valori dei nostri Club.

    Nella nostra splendida cornice alle pendici del Vesuvio si sono visti tanta voglia di mettersi in gioco e di tornare a giocare da parte dei ragazzi, ma anche la tanta voglia e competenza dei coaches che hanno diretto la seduta e che hanno pienamente espresso la loro soddisfazione sfoggiando i loro migliori sorrisi. Insomma, un pomeriggio che ha visto vincere tutti e che ha appagato ogni persona presente dagli atleti, agli educatori e ai dirigenti e organizzatori.

    Questo primo assaggio di normalità è stato una boccata d’ossigeno essenziale dopo un brutto periodo che non è ancora concluso, proprio per questo motivo e per rendere possibile tutto ciò ogni atleta, esperto e dirigente presente ha svolto un tampone anti-Covid la sera precedente all’evento per poter garantire la serenità e la sicurezza del raduno.

    Questo allenamento congiunto ci fa ben sperare per la prossima stagione e ha ribadito, ancora una volta, perché spendiamo così tante energie per il nostro gioco e per i nostri progetti.

    Nelle prossime settimane i nostri atleti si continueranno ad allenare di Mercoledì e Venerdì a partire dalle 19.00. Vi aspettiamo!

    in NOTIZIE
  • Una nuova pelle in omaggio a Boscotrecase.
    Una nuova pelle in omaggio a Boscotrecase.

    È ufficiale, i nostri leoni e le nostre leonesse avranno una nuova pelle nelle prossime gare estive e nella nuova stagione sportiva.

    Dopo il lungo stop dovuto alla situazione pandemica abbiamo deciso di rinnovare le divise da gioco per questo nuovo inizio che è un po’ come una rinascita. Certo, cambieranno le maglie ma la nostra filosofia è sempre la stessa ed è ben impressa sul tessuto che ci vestirà: senso di appartenenza al club e al territorio, spirito di innovazione e audacia. In più un omaggio a quella che è diventata la nostra casa: Boscotrecase! Infatti, il nome del comune vesuviano campeggerà in piena vista e nel posto d’onore, di solito destinato ai main sponsors, sull’addome dei nostri atleti. Ecco una dichiarazione del Sindaco di Boscotrecase a riguardo:

     

    “Ho partecipato all'Open Day dell'Amatori Rugby, nel corso della mattinata sono state presentate anche le nuove maglie ufficiali di gara con in bella mostra, per la prima volta, il nome del Comune di Boscotrecase. Un nuovo portafortuna per i leoni e le leonesse della squadra di rugby. Un modo anche per far conoscere il nostro territorio in tutta Italia.”

     

    Con questa nuova maglia non lanciamo soltanto un rinnovamento grafico delle divise, ma anche una più forte sinergia ovale con il nostro sponsor tecnico GIVOVA che ha studiato al meglio i materiali e il processo di fattura delle nuove divise per fornire un prodotto impeccabile che migliori le performance dei nostri tesserati:

     

    “Progettata per vincere: questo il nome in codice del binomio consolidato Givova-Amatori Rugby Torre del Greco che si rinnova in quest'anno alzando ulteriormente l'asticella della qualità, frutto di ricerche "ad hoc" per l'ambiente rugbistico.

    Azzurro Royal è il colore predominante della prima uniforme che fa spazio a trame geometriche bianco e rosse richiamanti i colori sociali del club. In bassorilievo delicato, ma allo stesso tempo deciso, il logo icon del club in tono su tono Royal.

    L'uniforme da trasferta è un omaggio al Vesuvio stilizzato con i colori sociali del club. Il grigio avvolge delicatamente il rosso-blu classico della squadra. Anche in questa versione è stato utilizzato il logo icon tono su tono sempre prendendo spunto dal Royal.

    Tecnicamente la maglia è un capolavoro di ricerca.

    Il tessuto lycra GivDRY 2.0 rugby edition dona eleganza, praticità e robustezza alla maglia.

    Notevoli le cuciture rinforzate che resistono ai contatti e alle prese, donando una sensazione aggiunta di sicurezza.”

    Inoltre, sui pantaloncini delle nostre leonesse che saranno impegnate nel prossimo campionato di Serie A femminile vi sarà anche il logo dell'Amatori Napoli Rugby, accanto al nostro, per onorare la collaborazione nel settore femminile col club che ha base a Bagnoli.

    Da leoni e leonesse non possiamo altro che augurarci che questa nuova divisa rappresenti per noi una nuova pelle del leone di Nemea come quella che ricopriva Eracle donandogli una difesa invincibile contro i nuovi pericoli!

    PH: Franz Sangiovanni

    in NOTIZIE
  • Solito avversario, una nuova partita
    Solito avversario, una nuova partita

    Nella riunione di giovedì 4 marzo 2021, tenuta via Skype con allenatori e dirigenti, si sono discussi e delineati alcuni punti riguardo la situazione attuale del nostro movimento e la decisione della nostra federazione di annullare i campionati permettendo, però, l’organizzazione di match su base regionale nel rispetto dei protocolli anti-COVID.

    La linea operativa della nostra società sarà quella di rendere possibili le attività, attraverso il rigido rispetto dei protocolli, agli atleti che vorranno continuare, creando un ambiente sicuro per i nostri tesserati ed operatori. Proprio per questo ci stiamo attivando per rendere possibile lo svolgimento di una sessione di tamponi a tappeto ogni settimana per monitorare la situazione epidemiologica interna ai gruppi squadra e alla struttura. Rendendoci conto anche della situazione strutturale del nostro sport e delle difficoltà che lo sport in generale sta affrontando in questo periodo difficile, intendiamo prepararci con ogni mezzo in nostro possesso ad un possibile inizio di attività anche attraverso collaborazioni non vincolanti per le stagioni sportive successive ma che possano permettere ai nostri atleti interessati da questa ripresa (U16 – U18 – Seniores maschile e femminile) di poter scendere in campo e crescere. Ovviamente, la ripresa dipenderà fortemente dalla situazione mutevole dei contagi e dalle decisioni delle istituzioni, ciononostante intendiamo prepararci al meglio per una possibile ripartenza per non essere impreparati nel caso questa sia resa possibile. Con l’entrata della Campania in zona rossa sospenderemo le attività, vista la situazione dei contagi in aumento, che riprenderanno appena la situazione sarà migliore. Gli allenamenti, quindi, riprenderanno per le categorie di interesse nazionale nei giorni già stabiliti quando la situazione sarà migliore e il colore della regione non sarà più rosso. Ulteriori aggiornamenti verranno comunicati sui nostri canali interni, social e sul sito. Il nostro continuo lavoro, seppur fuori dal campo da un anno a questa parte, sarà sempre finalizzato a far sopravvivere e rendere più forte la nostra realtà sportiva e a farla rifiorire più forte di prima come una resiliente ginestra.

    Di seguito il link del comunicato FIR del 1° marzo 2021:

    https://www.federugby.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15183:covid-19-il-consiglio-definisce-i-principi-per-lattivita-agonistica-facoltativa-202021&catid=252:slide&Itemid=811

    in NOTIZIE

Amatori Rugby Torre del Greco

Amatori Rugby Torre del Greco Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata

Contatti

Viale della Gioventù,15

80059 Torre del Greco (NA)

Tel. +39 3661175287

E-mail info@rugbytorredelgreco.com

https://www.rugbytorredelgreco.com

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti per ricevere le email con le ultime informazioni.
© Amatori Rugby Torre del Greco. All Rights Reserved.

Search