Mercoledì, 06 Ottobre 2021 14:56

Il secondo ruggito dei nostri Leoni In evidenza

Scritto da Pietro Losciale
Vota questo articolo
(2 Voti)

Domenica 3 Ottobre è andato di scena il secondo test match precampionato per i nostri Leoni seniores, anche questo con degli avversari di tutto rispetto come i salernitani dell’Arechi Rugby. Alle 15.00, al fischio d’inizio, la tensione e l’adrenalina prepartita invadevano totalmente l’aria. Giocare due partite di fila dopo un lunghissimo stop non è facile e tocca riabituarsi all’eccitazione mista alle emozioni che accompagnano ogni atleta sino al fischio finale di ogni partita. Entrambe le squadre in campo mostrano tanta esperienza, ma tra le loro file ci sono anche numerosi giovani pronti a portare energia e sfrontatezza in ogni azione di gioco. Il confronto è duro sin dai primi minuti, entrambe le difese reggono, solo i numerosi falli di gioco da una parte e dall’altra permettono una chiara conquista territoriale. La partita si sbloccherà soltanto con un drop da poco fuori i 22 metri dei salernitani dall’estremo in maglia blu-bianca-rossa, dopo circa 25 minuti di gioco. Poco prima della metà della partita il gioco verrà interrotto per un doppio infortunio nella compagine avversaria, uno scontro di gioco fortuito fa finire a terra due atleti salernitani, tempestivo l’intervento del medico e, per fortuna, niente di grave anche se i due rugbisti hanno dovuto lasciare il campo. La Seconda frazione, con tanti cambi tra le maglie dei nostri Leoni, ci vede attaccare con continuità, sforzo premiato da ben due mete che, mancate entrambe le trasformazioni, portano il punteggio sul 13-0. Ma i draghi di Salerno non restano a guardare e si affacciano pericolosamente più volte nella metà campo dei padroni di casa, riuscendo solo allo scadere a marcare una meta non trasformata che fisserà il punteggio finale sul definitivo 13-5. A fine partita il trio di coaches Sorrentino-Grandoni-Giobbe ha delineato ai suoi atleti l’ancora tortuosa strada da percorrere per raggiungere gli obbiettivi prefissati, senza mancare però di congratularsi per i passi sin ora fatti. Da parte di tutti noi va un augurio di pronta guarigione agli atleti dell’Arechi Rugby che hanno dovuto lasciare il campo in anticipo e che speriamo di rivedere presto in campo.

Letto 558 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Ottobre 2021 01:24

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Amatori Rugby Torre del Greco

Amatori Rugby Torre del Greco Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata

Contatti

Viale della Gioventù,15

80059 Torre del Greco (NA)

Tel. +39 3661175287

E-mail info@rugbytorredelgreco.com

https://www.rugbytorredelgreco.com

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti per ricevere le email con le ultime informazioni.
© Amatori Rugby Torre del Greco. All Rights Reserved.

Search