Partite (53)

Lunedì, 15 Aprile 2024 16:41

Coppa Campania U16

Scritto da

Boscotrecase (NA) 

Ore 10,00, le prime sqadre già si presentano sul campo ansiose di dare vita alla prima giornata della Coppa Campania dedicata alle squadre U16. La formula, a concentramento, voluta dal nostro Comitato Regionale, si è dimostrata interessante, anche se gli incontri sono stati disputati a tempi ridotti stante il limite massimo giornaliero di 60 min, a cui gli atleti devono soggiacere. Il primo incontro alla formazione Fortitudo-Amatori T/Greco è stato fatale proprio per i tempi ridotti in quanto avendo subito una meta a freddo dai pari età dell'Ammer Campobasso nostri ragazzi non hanno saputo mettere in campo tutte le loro potenzialità, lasciando la prima posizione agli avversari. Infatti il risultato finale è stato:
1° posto Hammer Campobasso
2° posto Fortitudo
3° Arechi Salerno
4° posto Salerno Rugby

 

 

 

Benevento, 3 febbraio 2024
 
Campionato Regionale Under 18:
 
La formula voluta dal Comitato Campano di concentrare le gare su un unico campo con la finalità di ridurre le spese delle società e costruire ponti tra le stesse, domenica ha visto in scena, sul Campo Comunale Ferrovia di Benevento, il IV Circolo Benevento contro i pari età delle Tigri Rugby di Bari, successivamente sono andato in scena il quindici torrese che, con la consapevolezza di dover fare risultato, ha raggiunto per ben 8 volte l'aria di meta. Inizialmente pareva che le cose potessero andare male quando con una fuga sull'ala il Taranto andava in meta e non trasformava. La consapevolezza delle proprie capacità, però, fece si che alla lunga, l'Amatori potesse recuperare e allungare il passo fino al risultato finale di 46 a 5. Partita conclusasi purtroppo con l'infortunio del nostro pilone Emanuele Delle Fontane, a cui vanno gli incoraggiamenti per una pronta guarigione da parte di tutti.
 
Venerdì, 01 Marzo 2024 16:16

Match Campionato U16 Fortitudo vs Santeremo

Scritto da

Boscotrecase, 25 febbraio 2024


Campionato Regionale Under 16 ASD Fortitudo Euritmica Rugby c/o Union Santeramo Asd


Solo un pareggio spetta ai ragazzi Fortitudo/Amatori TGreco.  Alla fine della partita si leggeva, sui volte e nelle lacrime, l'amarezza di non aver centrato l'obiettivo pieno nonostante l'aver tenuto strettamente in mano le redini della gara. Gli U16 vesuviani, sempre in vantaggio, venivano recuperati, allo scadere, dagli atleti del Santeramo che, ben strutturati in difesa, sapevano approfittare degli svarioni di una distratta e stanca linea d'attacco. Risultato finale Fortitudo Euritmica Rugby c/o Union Santeramo Asd: 19 - 19.

Martedì, 07 Marzo 2023 19:55

All Reds Roma – Leonesse: 10 – 22

Scritto da

Le Leonesse volano in semifinale scudetto del Campionato di Serie A femminile. Successo storico, un obiettivo mai raggiunto fino ad ora. Gioia ed entusiasmo nel gruppo squadra e tifosi al seguito che a fine gara festeggiano con tutte le Leonesse. Prossimo impegno domenica 19 marzo per l’andata della semifinale, le Leonesse sfideranno la compagine piemontese del Rugby Volvera. Per la cronaca, la gara di ieri ha visto le atlete tese e nervose per l’obiettivo da raggiungere. Le All Reds hanno reso il compito alle Leonesse più complicato del previsto, come giusto che sia, complimenti a loro per la loro stagione di crescita. Toccava vincere ed oggi tanto basta, una partita fisica, dura e su un terreno di gioco che non ha agevolato le squadre, con infortuni da ambo le parti nel corso della gara. 
Le parole di coach Luca Stornaiuolo: “E’ semifinale, finalmente concretizziamo un lavoro partito la stagione sportiva scorsa. Grazie all’impegno delle ragazze, atlete determinate e sempre pronte a dare il massimo. Complimenti allo staff tecnico, davvero un importante lavoro svolto. Le ragazze dopo la gara le ho viste incredule, quasi non si rendevano conto del prezioso obiettivo raggiunto, davvero meritano. Meritano questo successo. Ora che siamo arrivati in semifinale è giusto crederci e proveremo tutti a puntare al massimo. In semifinale scudetto, d’altronde, ci arrivano solo le squadre più forti d’Italia.”

Bella e avvincente gara quella giocata a Napoli davanti a circa 250 spettatori. Netto dominio delle Leonesse fino al 60’ minuto, che concretizzano poco, con un forte ritorno delle Spartans che complici anche due espulsioni per cartellino giallo delle Leonesse (Petrucci e Maggio) negli ultimi venti minuti risalgono nel punteggio e vincono la gara. Complimenti alle avversarie come sempre. Entrambe le squadre consolidano i rispettivi ruoli, prime le Marche, seconde le Leonesse. Punto che vale comunque oro per le Leonesse che alla luce dei risultati negli altri gironi hanno la possibilità di passare come migliore seconda e giocarsi comunque la semifinale Scudetto. Sarebbe un giusto premio per quello che hanno dato le ragazze in questa stagione. Premio alla migliore in campo oggi va a Giulia Petrucci. Le parole di coach Luca Stornaiuolo: “Importante essere qui in queste gare e giocarsi addirittura i posti validi per l’accesso alle finali. Cosa impensabile qualche mese fa considerando da dove siamo partiti. Siamo in un bel percorso di crescita. Giocare oggi contro la favorita capolista del girone forte di tante giocatrici nelle selezioni nazionali e metterle sotto per 60 minuti è un gran bel risultato, per noi molto importante. Poi dopo ci siamo puniti da soli, le avversarie avevano creato il nulla fino a metà ripresa e nemmeno davano segnali di presenza in campo. Hanno vinto nei minuti finali e quindi grandi complimenti a loro ed al loro primato in classifico. In campo nel secondo tempo abbiamo sofferto il loro gioco duro al limite del regolamento, soprattutto nei punti di incontro e siamo andati spesso in difficoltà non abituate le ragazze a questa durezza, ma anche questo fa esperienza. Infatti, come all’andata dove Sara Simonetti ne usci con una frattura al braccio complice un grave colpo subito per un non attento gioco al piede, anche oggi la Leonessa diciasettenne Michela Terrin ha subito un colpo allo zigomo sinistro, giocando con un bell’occhio nero per tutta la gara. Raccogliamo questo prezioso punto che ci serve per puntare ad essere la migliore delle seconde ed entrare nelle semifinali che per quanto visto in questo campionato, le ragazze meritano.” 

Martedì, 07 Febbraio 2023 20:26

Bisceglie – Leonesse = 5 – 32

Scritto da

Terza giornata di ritorno nel campionato di serie A femminile con le Leonesse impegnate nella sempre avvincente trasferta pugliese a Bisceglie. Le Leonesse con una partita molto fisica portano a casa il massimo risultato in una delicata partita. Il meteo è quello dei peggiori, vento molto forte, temperatura vicina allo 0 e nevischio. Molto più freddo stare in tribuna ed a bordo campo che giocare in campo, dove la temperatura è da subito salita…pronti e via e subito la prima meta della squadra di casa e subito 5 a 0 che trovano un varco nella non attenta difesa delle Leonesse e dopo 1 minuto sono già in meta. Le Leonesse, però, si rialzano subito, mantenendo possesso e campo per tutto il primo tempo e capovolgono subito il risultato schiacciando 4 mete nella sola prima frazione di gioco. Il secondo tempo è un sostanziale equilibrio territoriale con il freddo ed il vento che limitano molto la velocità della gara ed a giocare sono soprattutto i due pacchetti, offrendo un gioco duro, corretto e avvincente. Il risultato finale evidenzia una superiorità delle Leonesse che chiudono con altre 2 mete ed 1 trasformazione finale che sancisce il 32 a 5. Mete di Simona Ventura (2), Cristina Morra (2), Nadia Cinque e Antonella Maione. Una trasformazione di Giada Maggio. Oggi il migliore in campo va a tutto il team compreso di tifosi al seguito, capaci ognuno per il proprio ruolo di dare il massimo in campo e fuori incitando le nostre Leonesse. Prossimo match contro le Spartan Queens di Montegranaro. Kick off domenica 19 febbraio ore 14,30.
Il commento del coach Luca Stornaiuolo a fine gara: “Chiudiamo nel migliore dei modi queste tre settimane con tre trasferte delicate, lunghe e sfiancanti, preparate bene e gestite perfettamente dalle ragazze in campo, anche se la fatica si è fatta sentire. Un esame di maturità superato dal gruppo intero, per niente facile oggi, anche in una giornata ricca di insidie portiamo 5 punti a casa, a differenza della passata stagione quando queste gare erano per noi le più complicate. Complimenti alle Bees sempre determinate e difficili da superare. Mancano due gare al termine della stagione, continuiamo con questa attenzione, possiamo ancora fare meglio, il gruppo sta lavorando benissimo.” 

Mercoledì, 01 Febbraio 2023 22:20

Serie A femminile - Ragusa Rugby vs Leonesse 0 - 53

Scritto da

Larga vittoria delle Leonesse nella trasferta siciliana ospiti del Ragusa Rugby. Largo successo con mete di Ventura (2), Marrone (2), Petrosino, Morra, Bernardo, Cantarelli, Simonetti e 4 trasformazioni di capitan Vano. Migliore in campo: Mariangela Bernardo. Le leonesse con una grande prova annullano ogni attacco delle determinate e combattive ragazze del team siculo di casa e si dimostrano efficaci in attacco. Consolidiamo il secondo posto in classifica. Caloroso, divertente e amichevole il clima della gara, una ospitalità davvero ottima. Un grazie caloroso al team sicialiano del Ragusa Rugby. Prossima gara a Bisceglie domenica 5 febbraio alle 14.30 nella terza giornata del girone di ritorno.
Le parole di coach Stornaiuolo: "Abbiamo espresso un buon gioco, ancora tanta crescita. Punteggio largo e siamo contenti ma a noi interessa sottolineare la crescita in personalità e gestione della gara del gruppo. Abbiamo giocatrici di livello e prima di tutto atlete determinate che meritano i risultati fin qui ottenuti e non si pongono limiti.  Per quanto rigiarda oggi al di la del risultato la squadra siciliana, con ottime individualità, ci ha costretto alla massima attenzione difensiva. Complimenti al loro primo anno di serie A."

Anno nuovo, nuova vittoria per i nostri Leoni seniores nel primo impegno ufficiale del 2023. In una fredda domenica di gennaio, all’ombra di un Vesuvio innevato, i nostri atleti vincono per 57-10 contro gli ospiti, gli Hammers di Campobasso. Sin dal fischio d’inizio i nostri rossoblù hanno dominato il campo e il gioco marcando ben 7 mete nel primo parziale portando così il tabellino sul 47-0 al termine della prima frazione. Il secondo tempo vede molti cambi tra le file dei padroni di casa, ma i giocatori in campo non sono stati gli unici a cambiare. Infatti, anche la determinazione dei molisani cambia portandoli a marcare ben due mete, ma nonostante questa reazione, i nostri tengono il campo assicurandosi il pieno bottino e marcando due ulteriori mete. Questa vittoria, però, ha mostrato ancora alcune lacune da parte dei nostri Leoni che si troveranno ad affrontare un impegnativo match domenica prossima in terra cosentina.

Vittoria esterna per le nostre Leonesse a Firenze, 17 a 10 risultato finale, con due mete di Annalisa Marrone, una meta di Ilaria Patriciello ed una trasformazione (H) di Giada Maggio. Grande soddisfazione e festa per le nostre atlete. Inizio deciso e arrembante delle Puma che nel primo tempo mettono alle strette le nostre chiamate ad una dura prova difensiva ma la nostra difesa mantiene fino alla fine e le padrone di casa chiudono con una meta all’attivo e sul 7 a 0. Nel secondo le Leonesse sono molto più determinate e pareggiano portandosi sul 7 a 7. Il finale è avvincente, al minuto 68 le Puma si riportano in vantaggio con un calcio di punizione trasformato nell’H e vanno sul 10 a 7. Poi nei 10 minuti finali è solo Leonesse andiamo in meta 2 volte, al minuto 77 ed al minuto 80 e ne sprechiamo un’altra, chiudendo una gara appassionante. Migliore in campo per le Leonesse: Giada Maggio. Le parole del coach Stornaiuolo a fine gara: “Le Puma sono una buonissima squadra, un avversario di ottimo livello, ci hanno costretto a difendere e abbiamo subito ma senza crollare, arrivando al pareggio. Abbiamo resistito al loro secondo tempo di attacco e venuto meno il loro impeto offensivo siamo riusciti a rialzare ed a risalire il campo andando in meta altre 2 volte. Non è stata facile ma è stata la gara che ci aspettavamo, complimenti alle ragazze ed al loro settimanale impegno, alla attenzione ed alla voglia che mettono in campo e negli allenamenti. Tutte hanno dato il massimo oggi, credo abbiano fatto, come gruppo, la loro migliore prestazione stagionale”.      

 

Martedì, 13 Dicembre 2022 18:55

Leonesse vs Bisenzio: 22-5

Scritto da

Grande prova di carattere delle nostre leonesse che hanno la meglio contro le fiorentine del Bisenzio. Partita molto più complicata di quello che il risultato finale ha sancito, è servito tutto il carattere e la determinazione delle padrone di casa. Sotto nel punteggio fino a metà del primo tempo, le leonesse giocano una gara di grande concentrazione tattica e una ottima prova difensiva. Mete di Di Franco (tr. Vano), Bernardo, Petrosino e Ventura. Si chiude l'anno al secondo posto in classifica ed il girone di ritorno sarà tutto da vivere con le nostre che possono ambire e sognare in grande. Prossimo impegno dopo la sosta invernale, si riprende il 22 gennaio a Firenze nel recupero della prima giornata di andata. Forza Leonesse e auguri di un felice e vincente 2023.
Le parole di coach Stornaiuolo a fine gara: "È stata una gara bella e complicata, vinta di testa e tanta fatica. Una risposta delle Leonesse da vera squadra. Sapevamo di incontrare una fortissima squadra e così è stato. Decisiva è stata la prova difensiva delle ragazze che nei momenti complicati è stata l'arma in più. Perfetta la gestione dei momenti, abbiamo sofferto in silenzio placcando tutto ed approfittato del calo delle avversarie nel finale con scelte giuste fatte dalle nostre atlete più esperte. Siamo felici di aver costruito un gruppo che gioca da squadra e se continuiamo cosi i margini di miglioramento sono elevati. Non fermiamoci ora curando nella sosta invernale tutto quello da migliorare in questa crescita che in due anni è stata fatta con tanto duro lavoro. Sono contento di tutte e dispiace ogni domenica dover lasciare qualche atleta fuori o far giocare poco altre. Ragioniamo però tutti per una crescita comune delle Leonesse e possiamo ancora andare avanti".

Pagina 1 di 4

Amatori Rugby Torre del Greco

Amatori Rugby Torre del Greco Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata

Contatti

Via Marconi, 32

80059 Torre del Greco (NA)

Tel. +39 3661175287

E-mail info@rugbytorredelgreco.com

https://www.rugbytorredelgreco.com

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti per ricevere le email con le ultime informazioni.
© Amatori Rugby Torre del Greco. All Rights Reserved.

Search